Home » Viaggi » Viaggi organizzati » India: Triangolo d’Oro

India: Triangolo d’Oro

A partire da € 1.990

Prima data disponibile

Prima data disponibile

22/08/2024

28/08/2024

7 Giorni

1

ultimi-posti

Radioguide-auricolari Viaggi Organizzati Viaggio di Gruppo Viaggio in aereo Visite guidate

Radioguide-auricolari Viaggi Organizzati Viaggio di Gruppo Viaggio in aereo Visite guidate

INDIA: TRIANGOLO D’ORO – ESCLUSIVA GITAN
Le tappe imperdibili dell’India si trovano all’interno del cosiddetto “Triangolo d’Oro”, il percorso che unisce Delhi, Agra e Jaipur e che rappresenta un’affascinante introduzione e una prima porta d’accesso alle meraviglie e ai misteri di questa nazione.
Delhi, Jaipur, Fatepursikri, Agra
Viaggio organizzato 7 giorni
Trasferimento dal Trentino Alto Adige e Verona o incontro in aeroporto
Viaggio in aereo con partenza da Venezia o altre città italiane su richiesta
Guida-accompagnatore locale parlante italiano per tutto il tour

HOTEL O SIMILARI:
Delhi The Suryaa – 5 *
Jaipur The Fern – 4*
Agra Clarks Shiraz – 5 *
Delhi The Suryaa – 5 *

Scarica il PDF per maggiori informazioni
Informazioni e prenotazioni:
tel. 0461383111 – info@gitanviaggi.it – WhatsApp 3487494237
Iscriviti alla nostra chat su WhatsApp per ricevere le nostre proposte https://bit.ly/WhatsAppGitan

Scarica il programma completo! Vuoi rimanere aggiornato su questo tour?!

Itinerario

  • Giorno VERSO DELHI

    Pasti a bordo
    Ritrovo dei Signori Viaggiatori e trasferimento con nostra assistenza all’aeroporto di Venezia. Partenza con volo di linea via Istanbul. Pernottamento a bordo.

  • Giorno ARRIVO A DELHI

    Prima colazione e cena
    Arrivo all’aeroporto internazionale di New Delhi. Disbrigo delle formalità d’ingresso e doganali, dopodiché un rappresentante di SITA vi darà il benvenuto e vi accompagnerà all’uscita del terminal fino al trasferimento in albergo. Prima colazione in hotel. L’orario di check-in è alle ore 14:00.
    Delhi è la sede del governo della più grande democrazia liberale al mondo, copre un’area metropolitana che è la seconda più grande dell’India ed è considerata una delle capitali più belle al mondo. È divisa storicamente ed urbanisticamente in due parti assai diverse fra loro: la città vecchia, con viuzze molto trafficate ed edifici aggrappati gli uni agli altri, edificata dai Moghul alla confluenza di importanti vie carovaniere che collegavano l’India nord occidentale alle pianure del Gange; dall’altra i quartieri moderni, progettati da Sir Edwin Lutyens all’inizio del XX secolo, che pianificò un’imponente area amministrativa centrale destinandola alle pretese imperiali britanniche.
    Verrà dato un benvenuto speciale con Muoli, un filo di cotone rosso che viene legato al polso in occasione delle cerimonie. Nel pomeriggio, visita del Qutub Minar- la cui costruzione iniziò nel 1199 per celebrare la vittoria sull’ultimo regno Hindu, è il prototipo di tutti i minareti indiani. Visita del tempio Sikh “Gurudwara Bangla sahib”, un tempio maestoso, con delle grandi cupole dorate. Si accede al tempio a piedi nudi (sono vietate anche le calze) insieme ai fedeli che si riuniscono in preghiera. All’interno del tempio si trova il “lago miracoloso” dove i credenti si immergono per ricevere benefici. Potrete osservate la cucina del tempio, che ogni giorno ospita miglia di persone, a cui vengono distribuiti pasti gratuiti. Vista panoramica dell’India gate, arco eretto in memoria della Prima guerra mondiale, a seguire si visiteranno dall’esterno il Palazzo del Parlamento e la casa del Presidente dell’India, in perfetto stile britannico. Cena e pernottamento in hotel.

  • Giorno DELHI / JAIPUR

    Prima colazione e cena
    Al mattino visita panoramica della Jama Masjid, la più grande moschea dell’Asia, edificata nel 1650. A seguire tour in rickshaw della città vecchia, nelle strette vie del famoso mercato delle spezie. Visita panoramica del Forte Rosso, che si visiterà solo dall’esterno e sosta al memoriale di Mahatma Gandhi- il luogo della cremazione di Mahatma Gandhi. Nel pomeriggio partenza per Jaipur (235 Km/05 Ore).
    Jaipur, conosciuta come la “città rosa”, affascina ogni visitatore. Circondata da aspre colline, ognuna coronata da formidabili fortezze, bei palazzi, ville e giardini sparsi in tutto il perimetro. Luoghi d’altri tempi che furono testimoni di processioni reali e fastose celebrazioni. Fatta eccezione per il traffico caotico di biciclette, automobili e autobus, poco sembra essere cambiato. La città, con ricca eredità storica e architettonica, ha una varietà di esperienze da offrire.

  • Giorno JAIPUR

    Prima colazione e cena
    Al mattino visita del Forte Amber, la salita verrà effettuata in jeep. La sua costruzione iniziò nel 1592, ha una facciata solenne ed austera, mentre gli interni sono fastosi, eleganti e raffinati. La visita proseguirà con una sosta fotografica all’Hawa Mahal, meglio conosciuto come il palazzo dei Venti, con le sue 953 finestre. Nel pomeriggio visita del City Palace, che costituisce il cuore della città vecchia. Si tratta del palazzo del Maharaja, alcuni appartamenti sono ancora abitati dalla famiglia dell’ultimo Maharaja, questi ovviamente non sono visitabili. Nelle sale aperte al pubblico sono custoditi meravigliosi tesori. Visita dell’Osservatorio Astronomico, il Jantar Mantar, il più famoso dei cinque progettati da Jai Singh, precursore delle scienze e delle tecnologie in genere, tanto che, al termine, il suo Osservatorio risultò essere più preciso di 20 secondi rispetto ai manuali che servirono alla sua costruzione. In serata, proseguite per una camminata nella “città rosa” per osservare gli artigiani. Procedete per un’esperienza indimenticabile sorseggiando il chai locale da un kulhad in vibrante mercato di Jaipur. Bere chai da un kulhad non è solo una bevanda, è un’immersione nell’anima della città. Procedete dalla cacofonia di colori e suoni, verso gli angoli dove i chaiwala (venditori di tè) preparano sapientemente il chai nei kulhad. Il fascino di queste tradizionali tazze di argilla è che non solo mantengono il tè caldo, ma lo infondono anche con un distinto sapore di terra. A seguire visita di un tempio indu per ammirare la preghiera serale. Cena e pernottamento in hotel.

  • Giorno JAIPUR/FATEPURSIKRI/AGRA

    Prima colazione e cena
    Al mattino partenza per Agra (240 KM/ 06 Ore). Sosta a Fatehpur Sikri, la città abbandonata, in arenaria rossa costruita dal grande imperatore Moghul Akbar come sua capitale nel 16 ° secolo. E’ stata abbandonata subito dopo la sua costruzione, quando i pozzi si sono seccati. È certamente uno dei complessi archeologici meglio conservati e rappresentativi dell’arte Moghul.
    Agra viene associata al periodo Moghul, gli imperatori furono famosi per lo sfarzo della loro corte imperiale, e per lo splendore delle loro capitali. Ci sono molti monumenti meravigliosi e il Taj Mahal, costruito dall’imperatore Shah Jahan come mausoleo dedicato alla sua seconda moglie è il più grandioso e importante dell’India, un capolavoro architettonico tra i più belli al mondo. La costruzione della Fortezza di Agra venne iniziata dall’imperatore Akbar nel 1565. Il complesso è davvero una città all’interno della città. Il loro talento architettonico può essere visto anche nelle fortezze, nei palazzi e nei maestosi giardini – ognuno testimone silenzioso di un grande stile di un periodo d’oro.
    All’arrivo ad Agra sistemazione in hotel.
    Visita del famoso Taj Mahal, una delle 7 Meraviglie del Mondo. Il monumento è costruito in marmo bianco con pietre preziose incastonate e contiene i cenotafi dell’imperatore e della moglie nascosti dietro una preziosa giada in pietra. Decorato con calligrafie e bellissimi intagli, è stato descritto come la più stravagante opera d’amore mai costruita. A seguire visita al Forte di Agra, roccaforte dell’impero Moghul, che ospita la Moschea delle Perle e le Sale delle Udienze. Fu sede del governo e dell’amministrazione e la struttura attuale deve la sua origine all’Imperatore Akbar che eresse le mura, le porte ed il primo edificio sulla riva orientale del fiume Yamuna. Cena e pernottamento in hotel.

  • Giorno AGRA/DELHI

    Prima colazione e cena
    Prima colazione in hotel. Partenza per Delhi (204 Km/04 Ore). All’arrivo sistemazione in hotel.
    ESPERIENZA OPZIONALE A DELHI: Visita di Akshardham € 45 p.p.
    (Se il tempo permette- L’entrata è aperta fino alle ore 1500) Durata-2-3 Ore
    Visita del tempio Swaminarayan Akshardham con la vostra guida Parlante Italiano- Akshardham è la quintessenza della ricca eredità Indiana, tradizioni, architettura antica ed eterni messaggi spirituali. Akshardhaam è costruito in uno stile architettonico simile a quello del tempiale di Akshardham di Gandhinagar nel Gujarat. La struttura è basata sugli shastras antichi di Sthaapatya dell’India ed è stata costruita interamente in arenaria e marmo, senza acciaio, secondo le regole di Vastu shasthra e pancharatra shasthra. Ci sono circa 234 colonne intagliate nella pietra, decorate con motivi floreali e oltre 20.000 sculture e statue raffiguranti divinità. Il complesso presenta il patrimonio indiano attraverso varie mostre come Sahajanand Pradarshan, Nilkanth Kalyan Yatra, Sankruti Vihar, Yagnapurush Kund, Bharat Upavan e Yogi Hraday Kamal.
    Cena e pernottamento in hotel.

  • Giorno DELHI – VENEZIA e rientro

    Pasti a bordo
    Al mattino presto trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea e cambio a Istanbul. Arrivo in Italia e trasferimento ai luoghi di origine.

Hai domande sull'itinerario

Richiedi informazioni