Istagram Linkedin Facebook Google plus Pinterest
0461.383111
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Ricerca
Dal
al
Destinazione
Località

La tua agenzia di viaggi a TRENTO che ti propone viaggi organizzati esclusivi con accompagnatore, viaggi su misura, viaggi in pullman, soggiorni mare, crociere, viaggi di nozze...
Le Capitali Baltiche, Sardegna, Rodi, Australia, Stati Uniti, Russia, Turchia, Giordania, India...

Gitan Viaggi, sicurezza e garanzia di qualità. Affidaci il tuo sogno! 

Albania - Tour
dal 09/05/2019 al 16/05/2019
Albania - Tour

ALBANIA
Una terra sospesa tra Oriente ed Occidente
09/16 maggio 2019 - 8 giorni € 1.250
Viaggio con nostra accompagnatrice in partenza dall'Italia

- Partenza dal Trentino Alto Adige o incontro in aeroporto con nostra accompagnatrice
- Aeroporto: Verona o altri aeroporti su richiesta
- #gitantourdigruppo
- Per maggiori informazioni scarica il programma a piè di pagina

1° giorno: verso TIRANA - DURAZZO
Cena
Ritrovo dei Signori Viaggiatori e trasferimento in pullman all’aeroporto. Partenza con volo di linea. Arrivo all'aeroporto internazionale di Tirana e incontro con la guida. Inizio della visita alla città e Piazza Skanderbeg, Moschea di Ethem Bey, la Torre dell'Orologio, il parco di Taiwan. La cattedrale cattolica di San Paolo Apostolo con le raffigurazione della Beata Madre Teresa e di San Giovanni Paolo II. Si prosegue con la Concattedrale del Sacro Cuore di Gesù costruita nel 1865 e donata dall'imperatore d'Austria Francesco Giuseppe ai cattolici albanesi. Trasferimento a Durazzo.

2° giorno: SCUTARI
Prima colazione, pranzo, cena
Partenza in bus per Scutari, con sosta al Santuario di Sant Antonio a Lac. Arrivo a Scutari e al suo monumento simbolo: il castello "Rozafa", situato sulla collina alle porte della città, costruito nel IV secolo a.C. ed attualmente è sede museale. Poco lontano si erge il santuario della Madonna del Buon Consiglio. Passeggiata nel boulevard, visita della cattedrale, del carcere dei martiri, e delle rovine della prima cattedrale dedicata a S. Stefano, della fototeca Marubi e della fabbrica di maschere. Rientro a Durazzo.

3° giorno: KRUJA
Prima colazione, pranzo, cena
Trasferimento a Kruja e visita di questa ridente cittadina posta sul fianco di un monte. Visita al Museo Scanderbeg e al Museo Etnografico con shopping nel bellissimo vecchio bazar. Salita fino alla torre da dove si ammira uno splendido panorama di Kruja e dei dintorni. Nel pomeriggio rientro e visita della città di Durazzo: seconda città dell'Albania è sede del porto più importante del Paese. Visita all'anfiteatro di epoca romana (il più grande dei Balcani) e ai luoghi storici della città.

4° giorno: BERATI
Prima colazione, pranzo, cena
Partenza alla volta della città di Berati, la città dalle mille finestre. In questa città sono presenti ben 42 chiese, molte del IV –V secolo, delle quali poche hanno conservato le tracce originarie. Visita alla parte storica ed antica della città e al museo Onufri, ospitato nella antica cattedrale ortodossa della “Dormizione della Vergine”. Visiteremo l'antico quartiere di Mangalemi con le tipiche case dell'epoca ottomana, il Castello di Berat, il museo Onufri e antiche chiese ortodosse, il museo Etnografico. Visita guidata alla Missione Diocesana. Rientro a Durazzo.

5° giorno DURAZZO - ARDENIZZA - APOLLONIA – SARANDA
Prima colazione, pranzo, cena
Partenza per Ardenizza, arrivo e visita del monastero. Partenza per Apollonia. Dopo pranzo visita del parco e del museo archeologico: uno dei più importanti centri commerciali dell’epoca e definito da Cicerone: “magna urbs et gravis" - ovvero - città “grande e maestosa”. Proseguimento per Saranda con sosta lungo la strada a Porto Palermo con visita del castello. Arrivo in serata.

6° giorno: SARANDA – BUTRINTO – KSAMIL – MESOPOTAM
Prima colazione, pranzo, cena
Partenza per il sito di Butrinto, fiore all'occhiello dell'archeologia albanese. La città ritrovata (solo in parte scavata) è un importantissimo microcosmo di quasi 3.000 anni di storia del Mediterraneo. Esplorazione dell’anfiteatro, della torre veneziana, del mosaico e del cancello leone. La visita al sito di Butrinto viene effettuata con guida ufficiale. Si prosegue con il prezioso antiquarium (museo). La prossima tappa è il villaggio di Ksamil “La Maldive albanese”: spiaggia e mare sono i più belli di tutta l'Albania. Partenza per Mesopotam e visita al suo Monastero che sorge in corrispondenza di un’ansa del fiume Districa. Rientro in hotel a Saranda.

7° giorno: SARANDA – ARGIROCASTRO – FIER – DURAZZO
Prima colazione, pranzo tipico, cena
Partenza per Argirocastro con sosta all'Occhio Blu: monumento naturale di una sorgente carsica. La sua profondità va oltre ai 100mt; rimangono ancora avvolte nel mistero le sue fonti generatrici. Visita ad Argirocastro che mostra nettamente l'incontro delle culture greca, romana, bizantina, turca e albanese; si prosegue quindi per la città vecchia e shopping nei vari negozi di artigianato locale, visita al castello sulla sommità del colle ed al Museo Nazionale delle Armi. Pranzo in ristorante con menù etnico. Partenza per Fier e arrivo in hotel a Durazzo in serata.

8° giorno: TIRANA e rientro
Prima colazione
Trasferimento in pullman all’aeroporto per volo di rientro per l’Italia. Arrivo e trasferimento in pullman ai luoghi di origine.

Se desideri un preventivo personalizzato telefona al 0461 383111, invia una mail a info@gitanviaggi.it  o un messaggio su WhatsApp al 3487494237.
Se desideri ricevere la nostra NewsLetter: http://www.gitanviaggi.it/Iscrizione_Newsletter  
Se vuoi diventare nostro fan su Facebook: https://www.facebook.com/gitanviaggi/ 

scarica l'itinerario
Gitan Viaggi di Pagine di Gusto srl
Via Bolognini, 2 - 38122 TRENTO - ITALY
tel +39 0461.383111 - fax + 39 0461.383190 - email: info@gitanviaggi.it
P.I. e c.f. 01922670227 - Capitale Sociale i.v. 10.000 euro

ORARIO
- Dal 01 agosto al 31 gennaio
       Lunedì / venerdì   09.00 / 13.00 - 14.30 / 19.00
       Sabato (solo su appuntamento) 09.30 / 12.00
- Dal 01 febbraio al 31 luglio:
       Lunedì / venerdì 09.00 / 13.00 – 14.30 / 19.00
       Sabato 09.00 / 12.00

Cellulari per le emergenze: 335 5473694 - 348 7494237